Festincoro 2016

Festival della coralità isontina
terza edizione 

Gradisca d'Isonzo, 12 giugno 2016

Festincoro nasce nel 2011 per celebrare i 30 anni di attività dell’USCI della provincia di Gorizia. Una festa per tutti i cori che hanno risposto numerosi ed entusiasti, tanto da indurci a renderla un appuntamento fisso con cadenza biennale.

Questa terza festa della coralità isontina viene riproposta a Gradisca d’Isonzo che si è già dimostrata cittadina ospitale ed accogliente, cornice ideale per il nostro progetto. La formula dell’iniziativa prevede, nell’arco di tutto il giorno, concerti all’aperto nei luoghi più caratteristici della città mentre per l’unica messa proposta in questa edizione l’ambientazione non poteva che essere il duomo dei Ss. Pietro e Paolo.

La giornata

Concerto Aperitivo

12.00 - Corte del Municipio

Concerti pomeridiani

15.00 Ingresso via Ciotti
16.00 Corte del Municipio
17.00 Porta Nuova

17.50 Grande sfilata dei cori per il Concerto finale in via Ciotti

19.00 Messa cantata in Duomo dei Ss. Pietro e Paolo

Cori partecipanti

Coro “Ermes Grion” di Monfalcone
Denise Marcuzzi

Coro "Aesontium" di S. Pier d'Isonzo
dir. Ivan Portelli

Coro giovanile "Aesontium" di San Pier d'Isonzo
dir. Ivan Portelli e Loretta Tonon

Coro misto Soc. Filarmonica "G. Verdi" di Ronchi dei Legionari
dir. Francesca Moretti

Coro giovanile "La Foiarola" di Poggio III Armata
dir. Lucia Vinzi e Matteo Donda

Corale "Città di Gradisca d'Isonzo"
dir. Luca Perissin

Coro dell'U.T.E. "Piero Poclen" di Monfalcone
dir. Piero Politti

Ospiti delle altre associazioni corali

Coro misto "Rupa Pec" di Savogna d'Isonzo
dir. Zulejka Devetak (ZSKD - Circoli culturali sloveni)

Coro "Vocal Drops" di Muggia (Ts)
dir. Maurizio Lo Pinto (USCI-TS)

Ospiti speciali dell'edizione

la Banda Donatori di Sangue di Villesse
dir. Matteo Firmi

il m° Adriano Martinolli D'Arcy
per il concerto finale

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.